Voci dal Rinascimento

Gorgonzola ricompare nel 1288 e, con le sue 51 chiese e 61 altari, viene indicata come una delle pievi più importanti della Diocesi milanese.

Tuttavia bisogna attendere il 1510 per poter vedere impresso su un documento il nome di Gorgonzola nel suo attuale e definitivo assetto fonetico. Siamo nel Rinascimento, epoca di nuove frontiere culturali e di divulgazione del sapere; emergono nuove figure come quella dell’editore, tra l’intellettuale e l’imprenditore. Uno di questi è il prete-editore Nicolaus da Gorgonzola, stabilitosi a Milano con la sua attività e molto noto nell’ambiente in tutta Italia. Proprio nel 1510 sull’edizione del "Sacramentarium Ambrosianum" compare il sigillo di Nicolaus, che consegna alla stampa il nome di Gorgonzola per la prima volta.