TARI 2019 con la video bolletta


La TARI è stata istituita nel 2014 e serve per sostenere i servizi di raccolta, trasporto, smaltimento e recupero dei rifiuti. Pagarla significa anche avere una città più pulita. A Gorgonzola viene quantificata in base ai costi di gestione della filiera di smaltimento rifiuti, servizio che il Comune ha affidato a CEM. L’importo per le utenze domestiche è calcolato in base alla superficie dell’immobile in metri quadri e all’individuazione delle unità familiari con il relativo numero di occupanti.


Scadenze TARI 2019:
• unica rata o prima rata: 01/07/2019
• seconda rata: 30/11/2019
 

Per chi ha comunicato il proprio indirizzo e-mail all'Ufficio Tributi, la TARI è inviata tramite posta certificata in formato eml, apribile normalmente con un doppio clic per vedere il testo della comunicazione e-mail e la tassa allegata in formato pdf.
Si consiglia l'uso del pc personale perché software di posta online per cellulari e/o computer aziendali potrebbero avere blocchi o non riconoscere correttamente il formato.


Il costo del servizio determina la tariffa

L’ISTAT segnala che in Italia dal 2010 ad oggi i costi per la gestione dei rifiuti sono aumentati del 16%. Molteplici sono le cause:

  1. Pochi termovalorizzatori. In Italia il numero di termovalorizzatori è insufficiente rispetto alla quantità di immondizia da smaltire.
  2. Il rifiuto del rifiuto. A livello globale alcuni Paesi, come la Cina, hanno chiuso le frontiere ai rifiuti stranieri.
  3. Scarsa qualità dei rifiuti. COREPLA - Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo ed il Recupero degli Imballaggi in Plastica, segnala che su 100 kg di plastica, 40 vengono riciclati, 40 mandati nei termovalorizzatori per produrre energia e 20 finiscono in discarica perché per alcuni imballaggi, come per esempio alcune etichette per le bottiglie in PET, è impossibile il riciclo.


Grazie al recupero fiscale, TARI invariata

«Il nostro è uno dei pochi comuni della Martesana – ha spiegato l’Assessore al Bilancio Gianni Sbrescia – ad aver mantenuto invariate le tariffe. Anzi, Gorgonzola lo scorso anno le aveva abbassate del 10% e quest’anno, a fronte di un costo più alto dell’appalto con CEM, mantenere le tariffe invariate è, di fatto, come averle abbassate».

«Questo è stato possibile grazie al recupero fiscale: dei 246.000 € accertati come TARI non pagata, l’Ufficio tributi ne ha recuperati 129.600 che sono andati a ripagare il costo dell’appalto, perché i soldi che i cittadini pagano per la TARI restano nella TARI».
 

Un nuovo servizio: la Video Bolletta TARI

Dal 2017 l´Ufficio tributi del Comune di Gorgonzola, nell´ambito del processo di informatizzazione della Pubblica Amministrazione, ha provveduto ad aggiornare l´anagrafica dei propri contribuenti inserendo l´indirizzo e-mail indicato nella dichiarazione della tassa rifiuti o comunicato agli uffici comunali. Quest’anno il servizio in materia di tasse e tributi si fa più semplice e vicino al cittadino grazie alla video bolletta TARI (guarda la demo)

Attraverso immagini e animazioni, un video personalizzato racconta al contribuente che cos’è e a cosa serve la tassa rifiuti, come viene calcolata, le modalità di pagamento e la propria posizione contributiva, ovvero se risultano pagamenti arretrati da saldare. Questo è possibile grazie al QR CODE o all’URL contenuto nell’avviso di pagamento a seconda che venga ricevuto rispettivamente con bolletta cartacea o in formato digitale con pdf via mail.

Da quest’anno inoltre i modelli di pagamento F24 precompilati inviati via posta elettronica contengono in più un codice a barre che consente la lettura di tutti i dati in esso contenuti, evitando di compiere errori nella predisposizione del pagamento. Attraverso la lettura di questo codice il pagamento potrà essere effettuato, oltre che presso gli sportelli bancari o postali, anche presso le tabaccherie senza alcun costo aggiuntivo, evitando code agli sportelli. Per chi effettua i pagamenti online si raccomanda di riportare correttamente il codice catastale del Comune di Gorgonzola “E094” e l’identificativo operazione indicato sul modello F24 precompilato.

 


Per coloro che desiderano ricevere dal prossimo anno i documenti relativi alla tassa rifiuti via mail, è possibile comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica al seguente indirizzo: ufficio.tributi@comune.gorgonzola.mi.it

Per ulteriori informazioni contattare l´ufficio tributi nelle seguenti modalità:
• tramite e-mail: ufficio.tributi@comune.gorgonzola.mi.it
• telefonicamente dal lunedì al venerdì: 11.00-12.00
                             al numero 02/95701273  
• accedendo allo sportello dell´ufficio tributi del Comune di Gorgonzola
          piazzetta Camillo Ripamonti - 2° piano
          lunedì e venerdì: 8.30-10.30;
          mercoledì: 16.30-18.30.