Una festa spumeggiante


Si è chiusa la seconda edizione della Notte Bianca che ha visto il centro storico della città trasformarsi in una grande festa a cielo aperto nella notte di sabato 8 giugno, aprendo ufficialmente la stagione estiva.

«Entrare nell’estate così, – ha commentato il sindaco Angelo Stucchi facendo festa insieme, va oltre ogni aspettativa. Non è stata solo una notte bianca perché tante persone hanno scelto di uscire di casa per stare insieme e hanno trovato una città accogliente. Gorgonzola è bella!»

Hanno respirato aria di vacanze tutti coloro che, in compagnia della famiglia o degli amici, hanno partecipato con entusiasmo e spensieratezza agli eventi organizzati dall’Associazione Fieri della Fiera con un budget di circa 7.000,00 €, complici la fine delle Scuole Primarie e Secondarie di 1 grado e la conclusione delle attività sportivo-ricreative.

Oltre che di gradimento, un record di presenze per questa seconda edizione, stimato dalla Polizia Locale cittadina in 10.000 persone che hanno potuto godere di un evento unico nella Martesana per il coinvolgimento attivo di 63 commercianti, 22 hobbisti, 10 associazioni, 12 artisti della musica e Amministrazione comunale.

Street food per tutti i gusti, tanta musica per ballare, cantare, esibizioni da ammirare e l’appuntamento più atteso e spettacolare, l’inedito schiuma party abbinato alla silent disco con 300 cuffie in piazza della Repubblica, per un divertimento genuino e spensierato, senza limiti d’età.

«Una grande notte per un piccolo gruppo come il nostro – ha dichiarato Flavio Marchetti, presidente di Fieri della Fiera – che ha a cuore questa città capace di rispondere alle nostre proposte regalandoci grandissime soddisfazioni».

L’estate insieme alla città continua con la seconda edizione delle Apericene sul naviglio, cinque appuntamenti musicali presso il parco Lantieri di Gorgonzola a cominciare dalle 19.30 con gelato e granite a cura di Dolci Tentazioni.

Primo appuntamento in calendario venerdì 14 giugno in collaborazione con Bar del Parco e gli Unpluggin. Venerdì 21 giugno toccherà a Piccola champagneria e Panificio Motta animare la serata con il live anni ’90 “Pizza e Bolle”. Sabato 29 giugno serata Italian Swing con i Brillantina e l’aperitivo a cura de La cantinetta, Dolci & Sapori e Il frustami, restaurant & art.

Luglio vedrà la cucina de I Tri don e il ballo vintage degli Sgagnina & Birra protagonisti venerdì 5 e il Bar Guzzi con DJ Set “Sweet party” di scena il 12.
 

Il racconto per immagini a cura di Sandro Niboli