Gioco d′azzardo e sovraindebitamento delle famiglie

22

ott


WORKSHOP - Conoscere per uscirne

venerdì 22 ottobre 2021, ore 18.00

Gioco d'azzardo e sovraindebitamento delle famiglie

Centro Intergenerazionale - Via Oberdan, Gorgonzola

 

Assoconfam aps, in collaborazione con l’Associazione Le Metamorfosi aps in collaborazione con il Sistema Sanitario di Regione Lombardia  organizza una serie di iniziative in ottobre, durante il mese dell’educazione finanziaria all’interno della manifestazione EDUFIN2021 organizzata dal Ministero dell’economia e delle Finanze.

L'appuntamento in Gorgonzola, in collaborazione con ASST Melegnano Martesana e il patrocinio comunale, prevede un workshop in presenza desiderando raggiungere le famiglie ma soprattutto giovani e ultrasessantacinquenni, categorie particolarmente fragili per la loro configurazione socio-evolutiva.
 

Il Disturbo da Gioco d’Azzardo e il sovraindebitamento delle famiglie: fattori rischio e di protezione.

Basta poco per ritrovarsi incastrati nella morsa del gioco patologico: il pensiero magico che un gratta e vinci o una giocata alla slot machine, così come una giocata al superenalotto, possa sbloccare la propria situazione economica dando l’illusione di poter rinnovare il proprio stile di vita e quello famigliare.
Seppur nell’anno del lockdown il gioco fisico è diminuito e l’aumento del gioco online non è stato così elevato come le previsioni ipotizzavano, la patologia legata al gioco d’azzardo in Italia continua a mietere molte vittime.
 

La capacità di programmare le risorse in un bilancio familiare

Oggi, raccogliamo una situazione sempre più esasperata di famiglie che si trovano indebitate oltre le loro capacità di restituzione e questo non solo perché gli stipendi sono bassi o perché il lavoro spesso manca.
Spesso le persone si indebitano oltremisura per la mancanza di un’educazione nell’ambito economico e finanziario. Manca la capacità di saper usare con consapevolezza dei propri risparmi, programmando e gestendo in modo oculato le risorse, poche o tante che siano.
 

Modalità per chiedere aiuto, per cercare e trovare supporto. 

 

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile scrivere a stampa@assoconfam.it o visitare il sito www.assoconfam.it

ALLEGATI