Individuazione edifici dismessi da oltre 5 anni che causano criticita′


Procedimento per l’individuazione degli edifici dismessi da oltre cinque anni che causano criticità
 

RIAPERTURA DEI TERMINI

 

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI
 

VISTI
 
  • l’articolo 40-bis della Legge Regionale 11 marzo 2005 n. 12, introdotto dall’art. 4 c. 1 lett. a), della L.R. 26 novembre 2019 n. 18, il quale ha attribuito ai Comuni la possibilità di individuare gli immobili di qualsiasi destinazione d’uso, dismessi da oltre cinque anni, che causano criticità per uno o più degli aspetti ivi indicati, mediante delibera del Consiglio Comunale da adottare anche sulla base di segnalazioni motivate e documentate;
  • l’articolo 28, comma 2, della Legge Regionale 7 agosto 2020 n. 18, come modificato dalla legge regionale 27 novembre 2020 n. 22, il quale ha posticipato al 30 aprile 2021 la scadenza del termine entro il quale approvare la predetta delibera;
  • il precedente avviso nel quale veniva fissata al 15 novembre 2020 la data per la presentazione di suggerimenti e proposte utili all’individuazione di detti immobili dismessi e ritenuto, alla luce della suddetta posticipazione della data di scadenza, di riaprire i termini per ricevere le segnalazioni;
     
RENDE NOTO
 

che la Giunta Comunale, con propria deliberazione n. 139 del 12 ottobre 2020, ha avviato l’iter per la predisposizione degli atti di pianificazione relativi agli adempimenti previsti dalla L.R. 18/2019.

A tale scopo si rende necessario procedere all’individuazione degli immobili di qualsiasi destinazione d’uso, dismessi da oltre cinque anni, che causano criticità per uno o più dei seguenti aspetti:

- salute;
- sicurezza idraulica;
- problemi strutturali che ne pregiudicano la sicurezza;
- inquinamento;
- degrado ambientale e urbanistico-edilizio.

Per quanto sopra

AVVISA
 
  • che fino alle ore 12.00 del 31 gennaio 2021, chiunque ne abbia interesse, anche per la tutela di interessi diffusi, potrà presentare segnalazioni motivate e documentate utili all’individuazione dei predetti immobili nel rispetto delle finalità e delle disposizioni previste dalla L.R. 18/2020;
  • che tale individuazione non può riguardare:
    • gli immobili eseguiti in assenza di titolo abilitativo o in totale difformità rispetto allo stesso titolo, a esclusione di quelli per i quali siano stati rilasciati titoli edilizi in sanatoria;
    • gli immobili situati in aree soggette a vincoli di inedificabilità assoluta.

Le segnalazioni corredate dei relativi documenti dovranno essere presentate mediante PEC all’indirizzo comune.gorgonzola@cert.legalmail.it oppure in duplice esemplare all’ufficio protocollo del Comune in piazzetta Camillo Ripamonti negli orari di ufficio.

Le segnalazioni dovranno avere il seguente oggetto: “Contributi relativi al procedimento di INDIVIDUAZIONE DEGLI IMMOBILI DISMESSI DA OLTRE CINQUE ANNI, CHE CAUSANO CRITICITÀ”.

Il presente avviso viene reso noto al pubblico mediante pubblicazione nel sito Internet del Comune all’indirizzo web www.comune.gorgonzola.mi.it nonché mediante manifesti affissi in città.

 

Gorgonzola, 14 dicembre 2020

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI
(Ing. Salvatore Comi)