Controllo veicoli senza assicurazione - settembre 2021


15 veicoli sprovvisti di regolare assicurazione, 1 confiscato per circolazione nonostante fosse sottoposto a sequestro con contestuale revoca della patente del conducente; 2 persone deferite alla Procura della Repubblica per sottrazione di bene sottoposto a sequestro. Questi i dati emersi incrociando le targhe riprese dalle telecamere poste ai 18 varchi d'ingresso della città con la banca dati della motorizzazione nel mese di settembre 2021.

L'attività svolta dal Comando di Polizia locale di Gorgonzola vuole perfezionare le attività strategiche svolte dagli agenti nell'ambito del controllo della mobilità e della sicurezza stradale che, usando dispositivi tecnologici collegati alla banca dati della motorizzazione civile, permettono di sapere in tempo reale se un veicolo è in regola.

«Da questi controlli – ha spiegato il comandante della Polizia Locale, Antonio Pierni stiamo appurando che molti conducenti sono inconsapevoli di circolare privi di copertura assicurativa, forse per mancanza di preavviso di scadenza da parte della compagnia assicurativa. Circolare su mezzi non coperti da assicurazione, in caso di incidenti con feriti, può aggravare sensibilmente il quadro di responsabilità a carico di chi ha causato il sinistro».

Si ricorda che la mancanza di assicurazione prevede il sequestro amministrativo del mezzo, con sanzione a partire da 866 euro, mentre la mancanza di revisione causa la sospensione della circolazione del veicolo fino a che quest’ultima non viene effettuata, con sanzione amministrativa a partire da 176 euro.

Pertanto, l’invito è sempre quello di verificare con la propria compagnia assicurativa la regolarità della copertura e portare con sé la polizza, la cui disponibilità in auto è obbligatoria, a differenza del vecchio tagliando che si esponeva sul parabrezza.