Controsoffitto al Palazzetto dello Sport e generatore d′aria calda alla mensa Mazzini


Entro l′estate gli ultimi interventi di riqualificazione su edifici pubblici ad opera di Cogeser servizi per il progetto Gorgonzola cambia luce

 

Dopo gli interventi alle infrastrutture, che hanno visto la realizzazione dell’illuminazione delle piste ciclabili Gorgonzola-Melzo a ottobre 2021 e Alzaia della Martesana a metà maggio 2022,  sono in dirittura d’arrivo le opere di riqualificazione sugli edifici pubblici del progetto Gorgonzola cambia luce ad opera di Cogeser Servizi srl per un valore complessivo di circa 200.000 euro.

Si tratta di opere di miglioria, nell’ambito del contratto di concessione per la gestione e l’adeguamento normativo dell’impianto di illuminazione pubblica del Comune di Gorgonzola da oltre 2 milioni di euro, che mirano al contenimento dei consumi energetici e dei costi di gestione degli impianti, con una semplicità di regolazione e gestione.

Sono stati eseguiti nell’autunno 2021 il telecontrollo termico della sede della Polizia Locale e l’installazione di una nuova Unità di Trattamento Aria (UTA) per la gestione dell'umidità nel piano interrato della Biblioteca.

Nei prossimi giorni prenderà avvio il rifacimento del controsoffitto del Palazzeto dello Sport di via Molino Vecchio, spazio utilizzato sia dalla Scuola primaria Molino Vecchio e dalle società sportive come campo da pallavolo. Il progetto prevedere di rivedere, entro agosto 2022, sia il rivestimento, sia l’illuminazione attuali con soluzioni specifiche per l’attività sportiva in termini di qualità estetica, risparmio energetico e durata.

In particolare saranno sostituiti i pannelli in gesso sopra le tribune e le doghe sopra il campo da gioco con una nuova struttura a griglia sospesa con pannelli autoportanti in lana di roccia rivestiti con un velo di vetro decorativo, dotati di uno specifico sistema a clip anti sollevamento. Il nuovo controsoffitto garantirà buone prestazioni in termini di assorbimento acustico, reazione al fuoco e resistenza termica e agli urti del pallone.

Sarà completamente ridefinita anche l’illuminazione con corpi a LED idonei alla pratica sportiva dal design lineare ma con prestazioni tecniche eccezionali. Il calcolo illuminotecnico prevede l’installazione di 20 fari per il campo da gioco e 4 fari per le tribune, con un illuminamento medio pari a 750 lux.

Ultimo intervento all’appello in programma nell’estate, la sostituzione del generatore d’aria calda della mensa della Scuola primaria “Grazia Deledda” in via Mazzini 6. L’impianto vetusto sarà completamente sostituito con un generatore efficiente con modulazione di fiamma e funzionamento in condensazione e il locale sarà adeguato alle norme anticendio vigenti.