Verde su Bianco: Cibo di carta

15

set

























La  mostra per far conoscere e conservare la memoria dell´origine locale del prodotto caseario, pensata per EXPO dall´Amministrazione comunale di Gorgonzola, in collaborazione con l´Associazione culturale Concordiola, continua il suo viaggio per offrire ad appassionati e curiosi la consapevolezza dell´identità trasmessa tramite il cibo.

Martedì 15 settembre alle ore 15.00 in Corso Magenta 59 a Milano sarà possibile visitare "Paper food / Cibo di carta", una cosmogonia di carta stampata, un´avventura nella grafica d´epoca e molto di più, voluta dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese e allestita in occasione di EXPO al Palazzo delle Stelline fino a sabato 19 settembre con ingresso gratuito.
Andrea Tomasetig condurrà la visita guidata fra oltre 500 pezzi per raccontare/ricordare le storie del cibo, delle sue rappresentazioni e del costume in Italia dal Quattrocento ad oggi, grazie a pubblicità, etichette, figurine, gadget, menu, riviste, libri, ma anche a documenti di trasporto, bandi, carte intestate o scatole e manifesti di cinema.

Quest´esposizione in grado di offrire un vero e proprio atlante iconografico nazionale della storia dell´alimentazione, ma anche una parallela storia dell´illustrazione, che spazia da autori da riscoprire a firme invece celebri come quelle di Marcello Dudovich, Leo Longanesi, Benito Jacovitti, ... ha fatto la sua prima apparizione proprio a Gorgonzola nell´aprile 2010 con una prima raccolta di carte illustrate dal 600 al 900 dalla collezione Rapisarda.

La mostra allestita per EXPO si è arricchita di una selezione di libri, manoscritti e curiosità su carta provenienti dalla biblioteca gastronomica di Giorgio Grillo e Linda Pagnotta; di incredibili materiali pubblicitari che facevano seguito alla messa in onda di Carosello con tanti preziosi e introvabili gadget, giochi, libri, albi, confezioni dei prodotti, compresi i meravigliosi pupazzi gonfiabili dalla collezione Carlo Tranchina, e di un´ultima sezione dedicata al cinema italiano dalla Seconda guerra mondiale al 2000, dal neorealismo alla Commedia all´italiana proveniente dalla collezione Enrico Minisini.

Giovedì 17 settembre alle ore 21.00 Andrea Tomasetig sarà nella Sala consiliare del Palazzo comunale di Gorgonzola, dove è allestita la retrospettiva "Verde su Bianco", per illustrare il catalogo stampato di ‘Cibo di carta´ presentato per la prima volta al pubblico a EXPO presso il padiglione del Corriere della Sera lunedì 14 settembre alle ore 17.00.


Loghi Verde su Bianco