La memoria ha radici profonde nel corpo

26

gen


a cura di Associazione musicale Orchestra Crescendo, A.N.P.I., Città di Gorgonzola, Pro Loco Gorgonzola, ACLI Gorgonzola, Cooperativa di consumo Nobile e Brambilla, A.N.D.A., Circolo familiare Angelo Barzago e Cooperativa sociale "La speranza"
 

...la memoria ha radici profonde nel corpo...

Una storia e delle musiche per ricordare, capire e immaginare

Giornata della Memoria


sabato 26 gennaio 2019 - ore 20.45
CENTRO INTERGENERAZIONALE di via Oberdan - Gorgonzola
 
Ingresso libero e gratuito


Lo spettacolo accosta la recitazione di frammenti liberamente tratti da “Storia di una vita”, racconto autobiografico di Ahron Appelfeld sulle vicende che hanno sconvolto la sua infanzia durante la Seconda Guerra Mondiale, alla musica. Le parole di Appelfeld sono semplicemente la testimonianza di quanto è tragicamente accaduto.

Nella sua memoria tutto si è profondamente depositato: il male, la solitudine, la crudeltà degli aguzzini. Per questo, da ebreo deportato da bambino e sopravvissuto per miracolo, si è rifiutato per molti anni di ricordare e di parlare. Quando finalmente lo fa, la memoria di quel bambino, divenuto ormai adulto, ricostruisce una serie di lucidi segmenti, disordinati e spesso dolorosissimi con cui però decide coraggiosamente di confrontarsi. E proprio grazie alla memoria, mai trascurata ma sempre custodita e tenuta viva, e al confronto con essa l’adulto riesce a ricollegare le diverse parti della propria vita fino a comprendere il senso che le unisce.

Nello spettacolo, l’Orchestra Giovanile Crescendo costruisce un intenso percorso dell’immaginazione attraverso cui l’ascoltatore viene condotto, alternando frammenti narrati all’esecuzione di brani musicali. La selezione di questi ultimi è stata particolarmente curata, in modo da non essere un semplice “riempimento sonoro” ma un’ulteriore intensificazione dell’atmosfera e del sentimento  creando una perfetta unità tra il contenuto del testo e le musiche di Bach, Vivaldi, Mozart, Schubert, Grieg e Bartók.

ALLEGATI