Controllo di vicinato: si parte!

14

mag


Il “Controllo del Vicinato” è strumento di promozione della sicurezza urbana, allo scopo di ridurre il verificarsi di reati contro la proprietà e le persone, attraverso la partecipazione attiva e solidale dei cittadini residenti in una determinata zona e la collaborazione di questi ultimi con le Forze di polizia statali e locali.


CHE COSA FA UN GRUPPO DI CONTROLLO DEL VICINATO

1.

Presta attenzione a quello che avviene nella propria area di competenza
nella vita quotidiana;
2. Collabora con le forze dell’ordine segnalando, tramite un “Coordinatore”, situazioni inusuali e/o comportamenti sospetti.
3. Collabora con i vicini attraverso comportamenti di reciproca assistenza (sostegno ai vicini anziani e soli, ritiro della posta in caso di assenza, sorveglianza reciproca delle case, ecc..),
4. Crea un canale di comunicazione per scambiare rapidamente informazioni tra vicini e riversarle al coordinatore del gruppo (es. catena telefonica, whatsapp, sms ecc..).
5. Individua i «fattori di rischio ambientale», anche sulla base delle indicazioni fornite dal Coordinatore secondo i criteri indicati dalle Forze di polizia, che favoriscono furti e truffe (scarsa illuminazione, accessi vulnerabili, persone sole, ecc..).
 

SICUREZZA PARTECIPATA

Controllo di vicinato: si parte!

Sala Consiliare - via Cesare Battisti, Gorgonzola


martedì 14 maggio 2019 - ore 21.00
  • Leonardo Campanale - Presidente ANCDV
  • Rodolfo Principi - Referente ANCDV Milano Est & Martesana

Per tutti i cittadini che hanno dato o intendono dare la propria disponibilità a far parte del Gruppo di controllo di vicinato del proprio quartiere.

INGRESSO LIBERO

ALLEGATI