Attraversamenti

27

ott


Progetto di arte contemporanea

Associazione Culturale Arte tra la Gente

ATTRAVERSAMENTI


INAUGURAZIONE sabato 19 ottobre 2019 - ore 18.00

Presentazione di Christian Cremona
 

ATTRAVERSAMENTI fa immediatamente pensare al passaggio fisico da un luogo ad un altro.

La scultura, la pittura, il collage, l'assemblage, la fotografia e il cucito conducono nel campo del visivo l'esperienza dell'umano fare, mai scontato o fine a se stesso.

L'uomo è curiosamente posto come essere che attraversa o che viene attraversato; si lascia attraversare o subisce un attraversamento. Durante l'azione muta, cambia non è più lo stesso di prima: porta su di sé e dentro di sé un'altra e nuova esperienza. Quando l'attraversamento è pagina di diario le opere risentono di approccio intimo, personale e, perché no, confessionale.

Quando è l'accostamento con il diverso da sé, il proprio opposto, diviene terreno di confronto-scontro che può avere risvolti imprevedibili: suscitare paure, incomprensioni, ma anche gioia e carità. Quando l'attraversamento è il vivere il quotidiano perdurante nella monotonia può condurre alla noia, alla depressione, eppure ad anelare a situazioni capaci di rompere la ripetizione e indurre a cambiamenti. Quando spirito e ragione, anima e corpo, scienza e fede, giocano la loro partita ponendosi come avversari e in un istante capiscono di essere parte di una stessa squadra, non è questo un attraversamento? Quando il tempo passa nelle nostre vite e da bambini diventiamo adulti e poi da adulti vecchi per vedere ancora bambini diventare adulti e anche loro invecchiare, non è forse questo un attraversamento?
Reperti, lasciti, memorie, racconti.

Persone che vanno, persone che vengono; confini geografici e nazionali da ripensare, in continuo mutamento perché l'uomo, spinto dall'istinto alla vita o dalla sete della conoscenza e della felicità, è viaggiatore.

Attraverso questi lavori è possibile scoprire tracce di questo burrascoso e lieto passare della vita di ognuno di noi.

 Christian Cremona

 


E valico il limite

Spazi deserti
Lontani
Che spaccano il suono
Siamo qui
Siamo ora.

Lento passa il segno
Sogno l’aurora
E valico il limite
Del destino
Che attende
Senza l’infinito.


Poesia di Serena Rossi

 

Orari di apertura dal 19 al 27 ottobre 2019
Venerdì: 16.00-19.00
Sabato e domenica: 10.00-12.30 | 16.00-19.00

INGRESSO LIBERO

 

Palazzo Freganeschi-Pirola | Piazza della Repubblica 1, Gorgonzola


www.palazzopirola.it

ALLEGATI