Il “Requiem” di Mozart

12

feb


I concerti a Milano. Incontri di introduzione all'ascolto con il patrocinio de "la Verdi. Orchestra sinfonica di Milano"

Il "Requiem"

di W. A. Mozart

a LA VERDI Orchestra sinfonica di Milano dal 13 al 16 febbraio 2020


mercoledì 12 febbraio 2020 - ore 20.45

BIBLIOTECA CIVICA "FRANCO GALATO" via Montenero, 30 - Gorgonzola

 

Il Requiem K 626 in Re minore è l’ultima composizione nel catalogo mozartiana, composta negli ultimi mesi del 1791 e rimasta incompiuta per la morte dell’autore il 5 dicembre di quell’anno.

Il fatto che Mozart sia morto durante la composizione di una Messa da Requiem ha fomentato sin da subito leggende e dicerie circa il misterioso committente della partitura. Le opere teatrali di Puskin (1830) e Shaffer (1978) hanno fornito al registra Milos Forman il materiale per imbastire il suo celeberrimo Amadeus, pellicola del 1984 in cui si ipotizza che il committente del Requiem sarebbe stato Antonio Salieri, supposto acerrimo nemico del genio di Salisburgo.

Alla luce degli studi musicologici vedremo come la realtà dei fatti fu effettivamente diversa e un recente studio sulle citazioni inserite da Mozart all’interno del proprio Requiem ci permetterà di aprire una parentesi sui suoi soggiorni milanesi.
 

Ingresso libero e gratuito

Mercoledì in Biblioteca
a cura di Matteo Marni

ALLEGATI