Coronavirus: decalogo misure


In attesa che vengano fornite informazioni dall’Autorità sanitaria regionale, ovvero il Commissario straordinario dell’emergenza, quale autorità competente in materia, il Ministero della Salute ha realizzato un sito dedicato al Coronavirus dove trovare informazioni per prevenire il possibile contagio.

Il portale ministeriale è raggiungibile all’indirizzo: www.salute.gov.it/nuovocoronavirus, mentre per tutti gli aggiornamenti regionali ci si può riferire al  link regionale: https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/lombardia-notizie/DettaglioNews/2020/02-febbraio/17-23/coronavirus-in-lombardia-tutti-gli-aggiornamenti-in-diretta

Inoltre l'Istituto Superiore di Sanità (ISS), il Ministero della Salute con l’adesione degli ordini professionali medici, delle principali società scientifiche e associazioni professionali, oltre che della Conferenza Stato Regioni hanno rilasciato un decalogo con misure raccomandate, a partire dal lavaggio delle mani, che aiutano a prevenire questa e anche altre patologie infettive.

I dieci punti

1. Lavati spesso le mani.

2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.

3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.

4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci.

5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.

6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.

7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate.

8. I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi.

9. Contatta il Numero Verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.

Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

ALLEGATI