Coronavirus: fake news


Da qualche ora si sta diffondendo la notizia di una persona positiva al test del coronavirus residente a Gorgonzola e dipendente di una azienda del Vimercatese ricoverata all’ospedale di Treviglio.

Dall’accertamento dei dati dei residenti risulta che la persona a cui la notizia fa riferimento è emigrata da Gorgonzola nel 2000. Nessuna persona residente nel Comune di Gorgonzola a oggi risulta  positiva al test di corona virus.

Ricordiamo che il Codice penale all’articolo 658 prevede il reato di procurato allarme.
Chiediamo a tutti di avere massima responsabilità nel diffondere notizie non verificate che possono creare inutili allarmismi.