Coronavirus: scuole chiuse fino al 7 marzo


Manca solo la comunicazione del Governo ma il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e quello dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini anticipano che sulla base del parere del Comitato Tecnico Scientifico nazionale:

è confermata la sospensione dell’attività didattica di scuole e asili e delle università fino al 7 marzo 2020 per le tre Regioni più colpite: Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna;

si ritiene di dover aggiornare settimanalmente tale previsione sulla base dell’andamento della situazione epidemiologica.

 

Nella sede della Protezione Civile è in corso la videoconferenza tra Governo e Regioni con il Presidente del Consiglio e i governatori per tutti gli aspetti di dettaglio del provvedimento.