Coronavirus: i dati del 2 aprile


I numeri di oggi vedono una forte crescita soprattutto nel numero di persone positive in quarantena domiciliare.
Questo significa che l'emergenza non è ancora finita e che dobbiamo perseverare con i nostri sacrifici.

Questi numeri elevati rendono ancora più complesso i nostri servizi di supporto a chi si trova in quarantena a domicilio e le azioni parallele svolte dagli uffici comunale e dalla Protezione civile.
Non dobbiamo neppure trascurare il grosso carico di lavoro svolto dai nostri medici di medicina generale, anche a loro dobbiamo essere molto grati.
Speriamo di continuare a garantire tutto questo, facendo ogni giorno il nostro dovere.

Di seguito i dati estratti dal portale di ATS Milano Unità di Epidemiologia.
Giovedì 2 aprile:
• 26 persone positive al COVID-19 ricoverate presso strutture ospedaliere.
• 36 persone positive al COVID-19 in quarantena domiciliare.
• 100 persone con contatto stretto di persona positiva al COVID-19 in quarantena domiciliare.
• 7 persone decedute.

Diamoci da fare, ognuno facendo il proprio dovere.

Angelo Stucchi
Sindaco di Gorgonzola