Coronavirus: i dati del 14 aprile


È dal 21 febbraio che abbiamo a che fare con questa pandemia.
In questo lungo tempo abbiamo visto i numeri delle persone contagiate crescere, stabilizzarsi e poi riprendere di nuovo a crescere.
Abbiamo visto aumentare anche il numero dei nostri concittadini deceduti e cercato di condividere il dolore con i loro famigliari.

Numeri fragili e forse non veritieri per la difficoltà ad eseguire i tamponi a chi manifesta o ha manifestato i sintomi del CoVid-19, ma questi numeri ci aiutano a capire, nella loro fragilità, la tendenza di questa epidemia: se continua a crescere o se i nostri sacrifici nel contenerla hanno successo e se le terapie su chi è colpito dal virus portano prima alle sue dimissioni dalla struttura ospedaliera e poi alla sua guarigione.

Numeri che anche oggi ci dicono che non è ancora possibile abbassare la guardia.

Martedì 14 aprile:
• 17 persone positive al Covid-19 ricoverate presso strutture ospedaliere.
• 59 persone positive al COVID-19 in quarantena domiciliare.
• 49 persone con contatto stretto di persona positiva al COVID-19 in quarantena domiciliare.
• 10 persone decedute
(Dati estratti dal portale di ATS Milano Unità di Epidemiologia)


Angelo Stucchi
Sindaco di Gorgonzola