Dati CoVid-19 a Gorgonzola dal 27 aprile al 9 maggio


La settimana della ripartenza sembra avere interessato poco il CoVid-19 che seppur con picchi di crescita più bassa, continua ad essere presente. Il numero dei nostri concittadini che hanno contratto il virus continua a essere ancora alto, oggi 135 mentre i decessi risultano 21.

Sebbene l’80% degli italiani ritenga che il distanziamento fisico (forse è meglio chiamarlo così) di almeno un metro aiuti a ridurre la diffusione del virus troppe volte questa settimana ce ne siamo dimenticati. 
Molti di noi hanno giudicato positivamente la gestione della fase 1 nel contrasto alla diffusione della pandemia, ora tutti disponiamo di mascherine, guanti, gel igienizzati, ma al primo allentamento dei luoghi di incontro sociale abbiamo abbassato subito la guardia.

Si è data possibilità ai nostri ristoranti di fornire cibo da asporto, sono state riaperte aziende e attività produttive, di incontrare famigliari all’interno della nostra regione, abbiamo riaperto il nostro parco con un’innovativa gestione degli ingressi, di muoversi lungo l’Alzaia Martesana e di celebrare i funerali.
Tutto questo deve essere consolidato, non messo in discussione da nostri comportamenti irresponsabili come è accaduto troppe volete in questa settimana.
I numeri ci dicono che il virus è ancora presente!

Nei prossimi giorni altre parti, servizi, esercizi commerciali e non, verranno aperti e si stanno già progettando i servizi per il tempo estivo per i più piccoli. Questo necessita di fondarsi sulla sicurezza che vi sia un arretramento nella diffusione del virus e non in una sua nuova ripresa.

Anche nella fase 2 dovremo mutare le nostre abitudini, certo non in modo così energico come nella precedente fase, ma dovremmo mantenere quei comportamenti prudenziali, mascherina, distanziamento, affollamento, anche nelle prossime settimane.
 
Se l’unione ha fatto la forza nella prima fase ora per uscirne dobbiamo ricordare tre cose: MASCHERINA, DISTANZIAMENTO, AFFOLLAMENTO.

Un caro saluto a tutte e tutti.
 
Angelo Stucchi
Sindaco di Gorgonzola