Carta d′identità elettronica

Servizio attivo

La Carta d’Identità Elettronica – in breve CIE – è il documento personale che attesta l’identità del cittadino


A chi è rivolto

Tutti i cittadini italiani o stranieri, residenti nel Comune di Gorgonzola, anche minorenni.
Per il rilascio del documento è necessaria la presenza fisica dell'interessato, anche se minore di età, e non è possibile ottenere la carta d'identità per delega o procura.

 

Descrizione

La Carta d’Identità Elettronica – in breve CIE – è il documento personale che attesta l’identità del cittadino e può essere utilizzata anche per richiedere un’identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e per accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione (per approfondimenti Carta di Identità Elettronica (CIE) – Funziona, semplicemente (interno.gov.it)

La carta d’identità NON deve essere sostituita nei casi di:

  • cambio di residenza con provenienza da un altro comune;
  • cambio di indirizzo all’interno del Comune;
  • variazione dello stato civile.

In sede di appuntamento per il rilascio della CIE, verranno raccolte presso lo Sportello Polifunzionale del Comune, anche le impronte digitali, che verranno inserite nel documento stesso (la raccolta delle impronte è obbligatoria come previsto dall’art.3, c.2, del r.d. n.n.773/1931, come modificato dall’art.40, c.2, lett.a) del d.L. n.1/2012).In caso di rifiuto da parte del cittadino a rilevare le impronte digitali, il documento non potrà essere rilasciato.

Nel caso di impedimento temporaneo a rilevare le impronte digitali (non a causa di un rifiuto da parte del cittadino), il documento avrà la durata limitata ad un anno. Qualora l’impedimento alla rilevazione delle impronte non fosse temporaneo e fosse evidente (come nel caso dell’amputazione di dati o mani), è possibile il rilascio del documento con la scadenza non ridotta ad un anno, previa presentazione di documentazione medica che attesti l’impedimento permanente.

La scadenza del documento corrisponderà all’ultimo compleanno utile, immediatamente anteriore al termine dei 10 anni di validità del documento, decorrenti dalla data di emissione, al fine di rispettare quanto disposto dall’art.4 del Regolamento U.E. 2019/1157.

 

Copertura geografica

Comune di Gorgonzola

Come fare

La CIE si può richiedere sin da 6 mesi dalla scadenza della propria Carta d’identità (o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento) presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di residenza.

Nel caso in cui il cittadino sia in possesso del documento cartaceo, il rinnovo può essere richiesto anche prima di tale periodo. È necessario presentarsi con la vecchia carta di identità oppure la denuncia di smarrimento/furto, il codice fiscale e una fototessera. L’operatore dell’anagrafe provvederà a raccogliere tutte le informazioni necessarie e rilascerà al titolare della carta una ricevuta con valore di documento di riconoscimento, fino al ricevimento del nuovo documento.

Per richiedere la Carta di Identità Elettronica nel Comune di Gorgonzola è necessario prenotare un appuntamento tramite il portale online del Comune di Gorgonzola con SPID
https://gorgonzola.comune-online.it/web/home/prenotazioni


È possibile accedere al servizio senza appuntamento per rinnovo del documento (es. smarrimento/furto, deterioramento e/o carta scaduta o in scadenza) è possibile il rilascio ad accesso libero (ovvero senza prenotazione):

  • il lunedì mattina dalle 8.45 alle 11.00
  • il mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 18.00.

Cosa serve

Nel giorno e ora prenotato il cittadino dovrà presentarsi presso lo Sportello Polifunzionale “Città in Comune” munito di:

  • carta d'identità scaduta o, in caso di primo rilascio, documento d'identità valido (passaporto, patente, libretto di pensione con foto).
  • 1 fotografia formato tessera (cm.3,5 x 4,5), recente (effettuata da non oltre 6 mesi), con sfondo bianco, frontale, senza occhiali scuri.
    Le caratteristiche tecnico-qualitative delle fotografie per le carte d'identità, sono state previste e definite dal Ministero dell'Interno con nota n.400/A/2005/1501/P/23.13.17 del 5/12/2005.
    oppure
    Per il cittadino è anche possibile portare una fotografia su supporto digitale USB rispettando, oltre alle suddette caratteristiche, anche le seguenti: definizione immagine: almeno 400 dpi - dimensione del file: massimo 500kb - formato del file: JPG.
  • codice fiscale

Cosa si ottiene

La carta d’identità elettronica non viene consegnata al momento della richiesta, viene rilasciato un documento provvisorio.

Tempi e scadenze

La carta d'identità elettronica è spedita direttamente all'indirizzo indicato dal cittadino entro 6 giorni lavorativi dal rilascio, tramite raccomandata postale con firma alla consegna.

Dopo il tentativo di consegna da parte delle Poste, potrà essere ritirata presso l'ufficio postale esibendo l’avviso ricevuto dal postino, dove rimarrà in giacenza per 30 giorni.

Oppure

Il giorno del rilascio, è possibile delegare un'altra persona al ritiro del documento, indicando al funzionario di Anagrafe, il nome e il cognome del delegato. 
Il documento potrà essere consegnato esclusivamente al cittadino o a persona da lui appositamente incaricata, qualora al momento della consegna il cittadino non fosse presente verrà rilasciato un avviso nella cassetta delle lettere.

Procedure collegate

Manifestazione di volontà in materia di donazione di organi e tessuti

Nel corso del rilascio della carta d'identità si può richiedere all'ufficiale d'anagrafe il modulo per la dichiarazione di volontà in materia di donazione di organi e tessuti da firmare e riconsegnare all'operatore.

La decisione sarà trasmessa in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti, la banca dati del Ministero della Salute, che raccoglie tutte le dichiarazioni rese dai cittadini maggiorenni.

È sempre possibile cambiare idea sulla donazione perché fa fede l'ultima dichiarazione rilasciata in ordine di tempo. La manifestazione del consenso o diniego costituisce una facoltà e non un obbligo per il cittadino.

A parte l'essere maggiorenni non esistono limiti di età per esprimere la propria volontà.

Quanto costa

Da pagare preferibilmente con bancomat o carte di credito il giorno dell’appuntamento:

  • € 22,20
  • € 27,60 (in caso di furto o smarrimento)

Vincoli

Per il rilascio del documento è necessaria la presenza fisica dell'interessato, anche se minore di età, e non è possibile ottenere la carta d'identità per delega o procura.

Casi particolari

Cittadini stranieri e appartenenti all'Unione Europea (anche Italiani)

Documenti da portare per la richiesta

NUOVA EMISSIONE

  • documento d'identità in corso di validità dello Stato di appartenenza
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno, in corso di validità (solo per gli stranieri)
  • una foto tessera
  • Tessera Sanitaria (Carta Nazionale dei Servizi) o codice fiscale
  • € 22,20

RINNOVO

  • carta d’identità precedente
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno, in corso di validità (solo per gli stranieri)
  • una foto tessera
  • Tessera Sanitaria (Carta Nazionale dei Servizi) o codice fiscale
  • € 22,20


In caso di smarrimento o furto

  • portare la denuncia presentata all'autorità di Pubblica Sicurezza dello Stato Italiano
  • esibire un altro documento d'identità in corso di validità
  • una foto tessera
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno, in corso di validità (solo per gli stranieri)
  • Tessera Sanitaria (Carta Nazionale dei Servizi) o codice fiscale
  • € 27,60


Minorenni

ITALIANI

Per il rilascio del documento valido per l'espatrio è necessario il consenso di entrambi i genitori.

Nel caso che uno dei due sia impossibilitato ad accompagnare il minore, è obbligatorio da parte del genitore assente la compilazione dell’atto di assenso.

In tutti i casi, per il rilascio del documento è sempre necessaria la presenza del minore.

Nel corso delle operazioni di rilascio per i cittadini di età maggiore o uguale a 12 anni, verranno  rilevate le impronte digitali. A partire dai 12 anni (compiuti) il minore dovrà firmare il documento.

Scadenza
Il documento può essere richiesto in qualsiasi momento e la sua durata varia secondo le fasce d’età di appartenenza.
Nel dettaglio:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni;
più i giorni che mancano alla data di nascita

STRANIERI E APPARTENENTI ALLA COMUNITÀ EUROPEA

Anche per i minori stranieri il documento deve essere richiesto da un genitore e il  documento rilasciato non sarà valido per l'espatrio.


Cittadini italiani residenti all'estero

Attualmente ai cittadini italiani residenti all'estero iscritti all'Anagrafe Italiana Residenti all'Estero (AIRE), non può essere rilasciata la carta d'identità elettronica, ma solo la carta d’identità cartacea.


Cittadini non residenti in Gorgonzola

Attualmente ai cittadini italiani non residenti nel Comune di Gorgonzola, non può essere rilasciata la carta d'identità elettronica, ma solo la carta d’identità cartacea.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Documenti

Ulteriori informazioni

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 11/04/2024, 10:07

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona