Recupero dei vani e locali del sottotetto esistente

Servizio attivo

Regione Lombardia con la Legge Regionale 12/2005 ha promosso il recupero a fini abitativi dei sottotetti esistenti con l'obiettivo di contenere il consumo di nuovo territorio e di favorire la messa in opera di interventi tecnologici per il contenimento.


A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a professionisti e cittadini.

Descrizione

Con Delibera n. 51 del 8/05/2006 il Consiglio Comunale ha approvato la Relazione inerente l’applicazione delle disposizioni di cui al Capo I del Titolo IV della L.R. 12/2005 in materia di recupero abitativo dei sottotetti esistenti e di conseguenza ha reso vigenti sull’intero territorio comunale i criteri ivi introdotti a partire dalla data di efficacia dell’atto. In particolare il Consiglio Comunale ha deliberato:

  • di applicare agli interventi di recupero abitativo dei sottotetti esistenti, di cui al Capo I del Titolo IV della L.R. 12/2005, una maggiorazione del 20% del contributo di costruzione dovuto, da destinare obbligatoriamente alla realizzazione di interventi di riqualificazione urbana, di arredo urbano e di valorizzazione del patrimonio comunale di edilizia residenziale;
  • di determinare il costo base di costruzione per mq di spazio per parcheggi da reperire, in presenza di dimostrata impossibilità, per mancata disponibilità di spazi idonei, all’assolvimento dell’obbligo di reperimento di spazi per parcheggi pertinenziali, nella misura pari al costo di costruzione da utilizzarsi ai fini del calcolo del corrispettivo del diritto di superficie di cui all’art. 6 del Regolamento Comunale per il rilascio in regime di concessione del diritto di superficie su aree comunali per la realizzazione di parcheggi ai sensi della L. 122/89 e L.R. 12/2005.

Come fare

Per il recupero dei vani e locali del sottotetto esistente, classificato come ristrutturazione edilizia ai sensi dell’art. 3 comma 1, lettera d) del D.P.R. 380/2001, è possibile presentare una SCIA alternativa al Permesso di Costruire oppure un'istanza di Permesso di Costruire, da trasmettersi tramite lo sportello telematico CSS-Est Milano accedendo al seguente link: https://sportellotelematico-estmilano.it/page%3As_italia%3Aedilizia

Cosa serve

Per accedere ai servizi del portale occorre autenticarsi con SPID o, in alternativa, Carta Nazionale dei Servizi o Carta d'Identità Elettronica.

Cosa si ottiene

È possibile rendere abitativo un sottotetto esistente anche in deroga ai limiti e alle prescrizioni degli strumenti di pianificazione comunale vigenti o adottate ad eccezione:

  • del reperimento di spazi per parcheggi pertinenziali
  • delle distanze tra confini e tra edifici (prescritte dal Codice Civile)
  • delle prescrizioni igienico sanitarie riguardanti le condizioni di abitabilità previste dai Regolamenti vigenti.

Tempi e scadenze

Le scadenze dipendono dalla tipologia di istanza presentata.

Quanto costa

Il recupero dei sottotetti con superficie lorda fino a 40 mq., costituenti in base al titolo di proprietà una pertinenza di unità immobiliari collegata direttamente a essi, se prima casa, è esente dalla quota di contributo commisurato al costo di costruzione di cui all’articolo 16, comma 3, del d.p.r. 380/2001, dal reperimento degli spazi a parcheggi pertinenziali e delle aree per servizi e attrezzature pubbliche e/o monetizzazione.

Casi particolari

Qualora il recupero incida sull’aspetto esteriore dei luoghi e degli edifici, è obbligatorio allegare l'esame dell’impatto paesistico, così come previsto dall’art. 64.8 della L.R.12/05 e s.m.i.

In caso di interventi di recupero volti alla realizzazione di nuove unità immobiliari è obbligatorio, ai sensi dell’art. 64.3 della L.R.12/05 e s.m.i., reperire spazi destinati a parcheggi pertinenziali con un minimo di un metro quadrato ogni dieci metri cubi della volumetria resa abitativa.

Accedi al servizio

Palazzo municipale del Comune di Gorgonzola - via Cesare Battisti.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 17/03/2024, 15:54

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona