Cessione di fabbricato - Dichiarazione di ospitalità

Servizio attivo

È un adempimento derivante dall'art. 7 del d.l. 286/98, che impone a chiunque offra qualsiasi forma di alloggio od ospitalità ad uno "straniero od apolide", di darne comunicazione scritta all'Autorità locale di Pubblica Sicurezza entro 48 ore.


A chi è rivolto

La comunicazione di cessione fabbricato è un obbligo che riguarda chiunque cede la proprietà o il godimento o a qualunque altro titolo consente l'uso esclusivo di un immobile o di parte di esso.

Come fare

Presentare il modello di richiesta di autorizzazione debitamente sottoscritto con i relativi allegati.

Cosa serve

Documenti da allegare alla comunicazione di Cessione di Fabbricato:

  • copia Carta d'identità del denunciante;
  • copia documento d'identità del cittadino extra comunitario / passaporto in corso di validità / copia del permesso di soggiorno e/o copia delle ricevute dell´assicurata di Poste Italiane (ricevute di ritorno);
  • copia della documentazione comprovante la proprietà (rogito o atto di acquisto dell'immobile rilasciato dal notaio) e/o il godimento dell'immobile (es. contratto di locazione, comodato d'uso gratuito).

Cosa si ottiene

La cessione del febbricato o la dichiarazione di ospitalità

Tempi e scadenze

Entro 48 ore dalla data della cessione.

Se il termine di 48 ore cade in una giornata festiva, esso  è prorogato alla prima giornata non festiva utile.

Quanto costa

Gratuito.

Vincoli

La comunicazione è sempre dovuta, indipendentemente dalla durata dell’ospitalità o dal fatto che si tratti di ospitalità a parenti o affini.

Ai sensi dell’art. 47 del DPR 28.12.2000, n. 445, il denunciante si ritiene consapevole delle
sanzioni penali cui può andare incontro per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, così
come previsto dall’art. 75 e 76 del predetto decreto.

Casi particolari

La richiesta del modulo può avvenire anche via mail.

Accedi al servizio

È possibile accedere allo Sportello di Polizia locale negli orari di apertura al pubblico: lunedì - martedì - giovedì e sabato dalle 10:00 alle 12:00; mercoledì dalle 15:45 alle 18:45.

Documenti

Ulteriori informazioni

La norma sulla dichiarazione di cessione fabbricati ha valenza generale, ovvero pone un obbligo a carico di "chiunque ceda" a vantaggio di qualsivoglia persona, mentre la normativa dichiarazione di ospitalità non si riferisce al solo caso della cessione ma anche a qualsiasi forma di alloggio od ospitalità, nei confronti di uno "straniero od apolide".

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 17/03/2024, 21:12

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona