Idoneità alloggiativa

Servizio attivo

Verifica idoneità alloggio per congruità delle superfici in rapporto al numero degli occupanti, per rispondenza degli impianti e igiene.


A chi è rivolto

L’attestazione di idoneità alloggiativa può essere richiesta al Comune di Gorgonzola, esclusivamente dai conduttori di immobili pubblici, per i seguenti motivi:

  • contratti di soggiorno per lavoro subordinato, inclusa regolarizzazione colf e badanti (L.102/2009);
  • ingresso per lavoro autonomo;
  • permessi di soggiorno per ricongiungimento familiare;
  • permessi di soggiorno per coesione familiare;
  • permesso di soggiorno CE di lunga durata – già carta di soggiorno – eventualmente estesa anche ai familiari;
  • carta di soggiorno.

Come fare

Le istanze di rilascio o di rinnovo di attestazione di idoneità alloggiativa devono essere presentate.scaricando i moduli allegato da compilarsi in tutte le loro parti e da trasmettersi, unitamente ai relativi allegati (indicati sui moduli), a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo: comune.gorgonzola@cert.legalmail.it oppure da presentarsi presso l'Ufficio Protocollo.

Cosa serve

In caso di richiesta di RILASCIO di attestazione di idoneità alloggiativa, occorre scaricare e compilare il relativo modulo, unitamente ai seguenti allegati:

  1. Documento d’identità in corso di validità del richiedente;
  2. Due marche da bollo da 16,00 € ciascuna, una da apporre sull'istanza da presentare ed una da apporre sull'attestazione che verrà rilasciata;
  3. Atto del titolo di godimento dell'immobile se diverso dalla proprietà (es. contratto di locazione, comodato, ecc. )
  4. Ricevuta dei diritti di segreteria di 25,00 euro;
  5. Originale della scheda tecnica predisposta da professionista incaricato dal soggetto richiedente (come da allegato 1) con allegata planimetria catastale e rilievo geometrico debitamente quotato e con indicazione delle destinazioni d’uso dei locali;
  6. Autocertificazione sottoscritta dal proprietario attestante il persistere dei requisiti igienico-sanitari (come da allegato 2).

Per la richiesta di RINNOVO di attestazione di idoneità alloggiativa, occorre scaricare e compilare il relativo modulo, unitamente ai seguenti allegati:

  1. Documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore;
  2. Copia dell’attestazione di idoneità alloggiativa da rinnovare;
  3. Due marche da bollo da 16,00 € ciascuna, una da apporre sull'istanza da presentare ed una da apporre sull'attestazione che verrà rilasciata;
  4. Ricevuta dei diritti di segreteria di 25,00 €;
  5. Originale della scheda tecnica predisposta da professionista incaricato dal soggetto richiedente (come da allegato 1) con allegata planimetria catastale e rilievo geometrico debitamente quotato e con indicazione delle destinazioni d’uso dei locali.

Il pagamento dei diritti di segreteria potrà essere effettuato mediante bonifico presso la Tesoreria comunale :
UNICREDIT – Agenzia di Gorgonzola in Via Monsignor Cazzaniga n. 27
IBAN IT14N 02008 33160 000104858070 o con il PagoPA: PORTALE DEI PAGAMENTI DEL COMUNE DI GORGONZOLA

oppure

https://gorgonzola.comune-online.it/web/pagamenti/?ID_MacroMenu=1 scegliendo tra i pagamenti spontanei "Diritti di segreteria Idoneità alloggiativa"

 

Cosa si ottiene

Rilascio del certificato di idoneità alloggiativa oppure il rinnovo dell'attestazione medesima.

Tempi e scadenze

Il certificato verrà rilasciato dall’Ufficio Tecnico Settore 6 - Lavori pubblici, Infrastrutture e Patrimonio (2° piano) e sarà possibile ritirarlo presso l'ufficio Protocollo (piano terra) negli orari di ricevimento al pubblico entro 30 giorni dalla data di richiesta inoltrata all’Ufficio Protocollo.

Il rispetto della tempistica sarà determinato dalla corretta presentazione della presente richiesta, nonché dalla disponibilità a rendere possibile il sopralluogo.

L’ Ufficio preposto concorderà telefonicamente data e ora del sopralluogo.

Presentazione della Richiesta in modalità cartacea all'ufficio protocollo utilizzando il Modulo predisposto dall'Ufficio tecnico - urbanistica.

Sopralluogo e verifica delle condizioni di richiesta. L’Ufficio preposto concorderà telefonicamente data e ora del sopralluogo.

Rilascio del certificato di idoneità alloggiativa in seguito al sopralluogo, se le condizioni sussistono, viene rilasciato il certificato entro 30 giorni dalla data della richiesta. Il rispetto della tempistica sarà determinato dalla corretta presentazione della presente richiesta, nonché dalla disponibilità a rendere possibile il sopralluogo.

Quanto costa

È richiesto il pagamento dei diritti di segreteria per € 25,00 e dell'imposta di bollo del valore di € 16,00 (nel caso non si sia già presentata in allegato alla domanda).

Casi particolari

In caso di ricongiungimento di minori di anni 14, gli stessi vanno esclusi dal totale dei componenti il nucleo familiare in relazione ai requisiti dimensionali e distributivi dell'alloggio per il quale il richiedente ha la disponibilità. Resta ferma la necessità di acquisire il consenso del titolare dell'alloggio in cui il minore dimorerà.

Accedi al servizio

Documenti

Ulteriori informazioni

DM Sanità 5 luglio 1975

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 22/03/2024, 16:36

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona